3 buone ragioni per non essere presente in tutti i social

Scegliere, si sa, è cosa assai ardua. Soprattutto se si tratta di strumenti (solo apparentemente) gratuiti e alla portata di tutti.
Ma è altrettanto vero che scegliere significa selezionare e, quindi, determinare cosa è meglio per noi in quel preciso momento. Non è certo cosa da poco.

Arriva così, la fantomatica domanda: non posso avere un account per ognuno dei social network? Ma certo che si può! Ma, per esperienza, ti spieghiamo in 3 semplici punti perché non è mai conveniente:

  1. SPERPERO
    I social network sono veramente tanti e ciascuno ha le proprie regole e il proprio linguaggio in continua evoluzione. Esserci (ma esserci davvero) significa cogliere le opportunità che ogni strumento ti sa dare. Coglierle tutte in teoria, significa rischiare di coglierne alcuna in pratica. Quindi, tieni sempre presente il tuo scopo primario: la reale valorizzazione del tuo business con una strategia di Social Media Marketing mirata e su misura per te.
  2. COSTANZA
    Iscriversi al social, è solo l’inizio dell’impegno che dovrai investire per far crescere la tua presenza e, di conseguenza, il tuo valore nel web. È un’attività continuativa, studiata e figlia di una strategia.
    Meglio avere obiettivi ben mirati che “sparare” nel mucchio
  1. TUTTO/NIENTE
    È un parallelismo che riscontriamo sempre, anche nella nostra vita quotidiana. Ma nel web (e non solo) non è così. Un vecchio saggio diceva “se cerchi di essere dappertutto non potrai trattenerti in nessun posto” ed è proprio così. Come in ogni attività, anche nei social serve concentrazione e determinazione. Meglio selezionare che non scegliere, per non ritrovarsi nulla in mano.

Qual è la tua esperienza in queste dinamiche? Trovi anche tu corretto scegliere e focalizzarsi o preferisci seminare tutto il terreno e poi scegliere, successivamente, cosa raccogliere?